Tirata elettorale

Una cosa non ho mai capito: ma perché certe persone quando un voto non va per il verso sperato iniziano a dire che se ne vanno all’estero? Non riesco a capirlo.
Non mi sono mai disperato per la vittoria di una coalizione o piuttosto dell’altra, tutto passa, specie in Italia, figuriamoci questo o quel governo.
Quello che mi dà più fastidio in assoluto è leggere cose del tipo “ah ma chi vota X è uno stupido per questo o quel motivo” oppure “ah ma noi che votiamo Y siamo moralmente superiori perché e percome”.
Il ritenere che le proprie idee siamo migliori a prescindere (della volontà popolare) è quello che ha partorito le dittature. Tizio ha preso più di Caio? Incassa e porta a casa, e la prossima volta cerca di fare meglio.
Fine della tirata elettorale.

Tags: